Parliamo di Wedding lighting


Parliamo di Wedding lighting

Come sfruttare al meglio una location, grazie agli effetti speciali creati dal light design!

 

Ogni evento che si rispetti, ormai, necessita non soltanto di una bella location, di decorazioni create ad hoc, e di un ambiente curato ed esteticamente bello da ammirare: non si può certo fare al meno del light design! Infatti, è proprio questo che dona “quel tocco in più” all’evento, trasformando al meglio la location prescelta e rendendola davvero spettacolare. E le location usate per i matrimoni certamente meritano un trattamento non da meno!

Abbiamo intervistato Luciano Paitoni, proprietario di Deejay Choice Eventi ed esperto in materia di light design: ecco cosa ci ha raccontato sui trucchi del suo mestiere!

Grazie al light design, si può trasformare qualsiasi location in modi spettacoli e unici. Presupponiamo di avere a disposizione una location di dimensioni ridotte per un matrimonio: con quali trucchi ‘scenici’ si può sfruttare al massimo lo spazio disponibile?

Un vero e proprio trucco non c’è, se non l’esperienza e la cura dei dettagli.  Al giorno d’oggi, grazie alle nuove tecnologie led, le luci sono uno strumento indispensabile per allestire e personalizzare ogni location: sostituire i classici fari da parcheggio o da teatro con luci a batteria e posizionare luci di design su ogni tavolo, è fondamentale per ottenere un risultato scenografico di sicuro successo.

Quali tecniche si possono usare per tirare fuori al massimo la bellezza di una location?

Per valorizzare al meglio una location è importante prima di tutto capire le esigenze del nostro cliente, illuminare gli elementi fondamentali che la caratterizzano come archi e colonne, colorare alberi e spazi verdi in generale per dare profondità agli spazi, ed infine intervenire con il giusto abbinamento di colori.

Sempre nel caso di un matrimonio: quali sono gli effetti migliori per ricreare un’atmosfera romantica e da favola?

L’utilizzo di lampade da design rigorosamente a luce calda o candele su ogni tavolo e l’illuminazione degli elementi caratterizzanti della location con luce dal basso è indispensabile per ottenere ambientazioni confortevoli, intime e romantiche.

Un esempio di un light design studiato per un matrimonio che ti ha colpito particolarmente, o che ricordi in maniera particolare?

Senza dubbio la scorsa estate in Trentino a Castello Ivano in Valsugana, non capita tutti i giorni di poter illuminare un castello con più di 1000 anni di storia.

Danielle e Thomas mi hanno contattato e chiesto di curare la scenografia del loro matrimonio, partendo dalle luci e dalla musica, fino all’intrattenimento durante il party serale.

E’ stato fantastico poter arredare ed allestire con dei drappeggi in tessuto semitrasparente il vecchio fienile per il momento della cena, rendendolo uno spazio accogliente e romantico. Illuminare gli elementi strutturali con le nostre luci led a batteria ha permesso di creare un’atmosfera elegante durante il ricevimento, per poi trasformarsi in uno spazio dinamico e “festoso” durante il dj set. Le pareti esterne e la Torre principale illuminate di Fucsia, gli alberi e i fiori del giardino valorizzati con la luce calda e i fuochi d’artificio durante il taglio della torta ci hanno permesso di ricreare una vera e propria atmosfera da favola.

Grazie mille a Luciano per l’intervista!

 

Marta Boldi