Consigli per un matrimonio Vintage


Consigli per un matrimonio Vintage
Alcuni suggerimenti per un matrimonio d’altri tempi!

 

Uno fra i temi più popolari per le nozze è il matrimonio a tema vintage. Questa scelta può essere l’ideale in particolare per le coppie che vogliono organizzare un matrimonio originale, che non abbia un’atmosfera troppo tradizionale ed impostata.

Con un matrimonio vintage potrai far rivivere i meravigliosi anni ’50 ai tuoi ianvitati: non mancano di certo gli spunti e le idee che simboleggiano questo periodo storico così iconico! Vediamo qualche suggerimento, per pianificare il perfetto matrimonio vintage e trasportare i tuoi ospiti in un’atmosfera d’altri tempi.

L’abito – Innanzi tutto, dovrai scegliere un abito da sposa in perfetto stile Anni Cinquanta! Questo stile solitamente riguarda abiti corti, che risaltano le curve femminili ed evidenziano il punto vita grazie a cinturoni e gonne vaporose lunghe fino al ginocchio. Volendo, puoi anche optare per un tubino corto, magari decorato con un elegante filo di perle per un tocco di classe extra.

Il look – Non sarai soltanto tu a dover seguire le regole per un look anni ’50: anche le tue ospiti dovranno seguire qualche regola di stile, per essere in tema! Iniziamo con il makeup: il look prevede una generosa linea di eyeliner nero, ciglia finte per ingrandire gli occhi, e rossetto rosso fuoco. I capelli, invece, possono essere acconciati con uno chignon definito, un raccolto vaporoso fissato con tanta lacca, oppure un’acconciatura morbida acconciata con delle eleganti onde.

L’auto – Bisogna prestare attenzione anche ad altri dettagli importanti della cerimonia, come la scelta dell’auto: ovviamente, in questo caso l’ideale è optare per una macchina d’epoca – o, per le spose più temerarie, anche una moto d’epoca! Scegliere il mezzo giusto è fondamentale per seguire il fil rouge della cerimonia e per rimanere in linea con il tema della giornata.

L’intrattenimento e l’allestimento – Il tema anni ’50 deve rispecchiarsi anche nell’allestimento generale della festa: basta fare una piccola ricerca per scoprire gli stili che più si avvicinano all’epoca e seguirli per quanto riguarda la mise en place, l’arredamento della sala del ricevimento, i segnaposti, le decorazioni floreali, il tableau e quant’altro. Anche l’intrattenimento vuole la sua parte: non c’è niente di meglio di una band esperta del genere, che richiami gli anni ’50 con pezzi iconici che spaziano dai balli scatenati a ritmo rock-n-roll a romantiche ballate per i momenti più dolci della serata.

Gli inviti – Un dettaglio fondamentale: ricordati di segnalare il tema del matrimonio nelle partecipazioni di nozze! Chiedi gentilmente ai tuoi ospiti di venire preparati, vestendosi conseguenza e seguendo il tema il più possibile: in questo modo, l’intera atmosfera del matrimonio sembrerà un fermo immagine preso direttamente agli anni ’50…effetto wow assicurato!

Mettendo insieme tutti questi pezzi, e prestando attenzione ai dettagli, riuscirai ad evocare questa splendida epoca storica, stupirai i tuoi ospiti, e ti garantirai un matrimonio veramente fantastico. Buon divertimento!

 

Marta Boldi