Pieve di Tremosine – Terrazza del brivido e strada della forra


Pieve di Tremosine – Terrazza del brivido e strada della forra

 

Un tour alla scoperta del territorio gardesano dove passato, natura e tradizione culinaria si incontrano

Il paese si trova in una posizione suggestiva, sulla cima di una falesia scavata da un antico ghiacciaio a 423 metri sul livello del mare; per raggiungerlo si percorre la famosa strada della Forra, definita da Winston Churchill “l’ottava meraviglia del mondo”. Una strada ricavata da una spaccatura della montagna con pareti a strapiombo, archi e ponti e un susseguirsi di gole fino a raggiungere uno dei borghi più belli d’Italia: Pieve di Tremosine!

Il tour comincia attraversando la piazza Marconi lungo le vie strette, fino ad incontrare la Scala Tonda dove vi sedeva “l’Arturo dela scala tonda” un personaggio noto del paese, Arturo Cozzaglio, per i suoi numerosi studi, ricerche e per aver realizzato il progetto della strada Porto-Pieve-Vesio.

Percorrendo i vicoli stretti del borgo, si possono raggiungere i punti di vista più suggestivi del lago; il più conosciuto è la terrazza del brivido. Un balcone a picco sul Garda con un dislivello di quasi 400 metri…guardando nello strapiombo fa venire i brividi! (da qui il nome)

Da visitare c’è la chiesa di Pieve, un gioiello architettonico di origine romanica, circondata da un giardino con vista panoramica; al suo interno si possono ammirare altari decorati, banconi in legno; pare che questa chiesa abbia dato il nome a Tremosine.

Il tour proseguirà verso la della Valle dei Laghi, dove si potranno acquistare presso un caseificio i prodotti tipici del territorio dal tipico formaggio di Tremosine, all’olio extra vergine di oliva del Garda, ai salumi e vini.

Il pranzo è previsto al ristorante Miralago di Tremosine, dove si gode una vista spettacolare a strapiombo sul lago di Garda e si degusteranno i prodotti del territorio; per chi non volesse pranzare può gustarsi un ottimo aperitivo o un caffè nel bar di fronte al ristorante o fare una passeggiata.

Menù Pranzo:

Menù 1: € 34,00 da pagare direttamente in loco (prenotazione obbligatoria)

Tagliere misto di salumi e formaggi

Grigliata mista di carne

Insalata o patatine fritte o Polenta Cusa a base di formaggi del territorio

2 palline di gelato

Caffe, acqua e vino

 

Menù 2:  € 32,00 da pagare direttamente in loco (prenotazione obbligatoria)

Tagliere misto di salumi e formaggi

Un primo a scelta tra Tortelli ai formaggi dell’Alpe o Tagliatelle ai funghi di bosco

Insalata o patatine fritte o Polenta Cusa a base di formaggi del territorio

2 palline di gelato

Caffe, acqua e vino

 

Guida turistica in lingua italiana, inglese o tedesco € 200 (opzionale)

Possibilità di noleggio van 8 posti