I consigli di Salvo Lopez per un perfetto look da sposa


I consigli di Salvo Lopez per un perfetto look da sposa

Preziosi consigli di bellezza, da un professionista del make up!

 

Il make up artist della sposa , uno dei protagonisti fondamentali nel team del Wedding Planning, ha il compito di assisterla nella scelta e soprattutto nella realizzazione del look perfetto, per renderla la più bella del reame per il suo grande giorno!  Abbiamo intervistato Salvo Lopez, esperto makeup artist e partner di Garda Special Wedding, per fargli qualche domanda sul fantastico modo del make up da sposa…..

 

Partiamo dalle basi: secondo te, quali sono tre ‘regole d’oro’ che qualsiasi sposa dovrebbe seguire per il suo look?

Secondo me, le 3 regole d’ oro per un look perfetto sono:
1: Prendersi cura della propria pelle! Avere una bella pelle è fondamentale per la perfetta riuscita di qualsiasi trucco. Non si può assolutamente pensare di avere un make up perfetto il giorno delle nozze, se di base non curiamo attentamente la nostra pelle nel quotidiano.
2: Il make up sposa deve esser luminoso, in grado di risaltare quelle parti del viso che rendono ciascuna sposa unica e diversa da tutte le altre. Pensiamo, per esempio, ad una sposa che ha dei bellissimi occhi che però sono piccoli, quasi nascosti: con il tocco di un professionista, andremo a valorizzarli per farli risaltare a dovere! Invece, al contrario, è necessario camuffare i tratti e i particolari del volto che piacciono di meno alla sposa.
3: È importante essere se stesse e non cercare ad ogni costo la perfezione! Mi piace che il risultato finale di un make up da sposa ben riuscito consisti nel valorizzare la sua bellezza naturale, in modo tale che lei si vedrà cambiata in positivo, ma resterà pur sempre ‘sé stessa’.

Fra le varie prove trucco, che criteri dovrebbe tenere a mente una sposa (ed il suo make up artisti), per capire quando si è finalmente arrivati a creare il look definitivo, perfetto per lei?

Per un bravo make up artist, i criteri da tenere in mente consistono senz’altro nel seguire ciò che la sposa desidera, ma saper anche offrire spunti e idee per puntare per un risultato finale eccellente. Per questo trovo necessario fare sempre almeno una prova trucco prima del gran giorno… Altrimenti, come facciamo a capire quale sarà il look perfetto?! La sposa deve sentirsi sicura e coccolata nelle mani di un professionista, che deve sapere perfettamente quale colore, quale stile o quale tecnica usare. Noi saremo come un angelo custode per il periodo che precede il matrimonio, dispensando preziosi consigli di bellezza alla futura sposa. Un make up artist deve considerare anche i dettagli dell’abito e del bouquet, per ideare il look perfetto.

Quali sono le ultime tendenze in fatto di make up da sposa?

Fra le tecniche più usate, oggi, ci sono senza dubbio i ‘grafismi’. Si sta tornando ad uno stile che richiama gli anni ’60, con il famoso eyeliner, anche se la maggior parte delle spose preferisce senza dubbio un make up naturale ma molto preciso ed elaborato nei dettagli. Sembra assurdo, ma un trucco naturale è molto più complesso di un trucco colorato o più forte!

C’è mai stato un make up da sposa che ti è rimasto impresso, perché particolarmente speciale?

Il look da sposa meno usuale che mi é capitato di creare é stato quello richiesto da una sposa amante del verde, in tutte le sue forme: ha voluto il rossetto di colore verde, e ogni dettaglio richiamava il colore Tiffany, che ha abbinato non solo all’ abito ma anche al bouquet e naturalmente al suo make up!

 

Marta Boldi

 

KEYWORDS: make up; make up artist; make up da sposa; intervista; partner Garda special wedding; matrimonio sul lago di Garda