Un tocco di eleganza con la lirica


Un tocco di eleganza con la lirica

La musica lirica può rendere ancora più sofisticato il proprio matrimonio: ad esempio, si può celebrare la messa accompagnandola con dei brani classici, o scegliere di celebrare le nozze in una location come Palazzo Callas, uno dei palazzi storici di Sirmione che prende il nome dalla celebre diva.

 

La musica classica ha da sempre un fascino intramontabile. Ha la capacità di emozionare anche secoli dopo essere stata composta, e rende immediatamente elegante e fascinoso qualsiasi luogo in cui venga suonata. Per gli amanti della tradizione, che desiderano organizzare un matrimonio classico, può essere proprio il tocco in più da dare ai festeggiamenti. Ad esempio, è molto comune richiedere che vengano eseguiti dei brani di repertorio lirico durante la messa delle nozze: uno dei brani più famosi è l’Ave Maria di Schubert, ma facendo una piccola ricerca si possono trovare numerosi composizioni da far suonare e cantare durante la messa. Avere una cantante lirica professionista che allieti la celebrazione con le sue doti vocali può senz’altro creare un bellissimo effetto: il canto dal vivo, d’altronde, regala sempre tante emozioni!

Per chi desidera sposarsi nell’area di Sirmione, poi, c’è anche la possibilità di rendere ulteriormente omaggio al mondo della lirica scegliendo di sposarsi a Palazzo Callas. L’edificio – che dalla sua ristrutturazione avvenuta nel 2002 prende il nome dalla diva del bel canto – si trova in un’ottima posizione centrale, e la sala in cui si celebrano i matrimoni può ospitare all’incirca un centinaio di invitati. Il suo fascino storico evoca una bellezza classica senza tempo, proprio come l’immortale musica lirica rappresentata per anni in maniera eccelsa dalla Callas. Un modo per celebrare le proprie nozze in un ambiente contenuto ma estremamente ben curato e ricco di storia.

 

Marta Boldi