Piccoli consigli anti-noia


PICCOLI CONSIGLI ANTI-NOIA

Con un matrimonio lungo tutta una giornata, c’è il rischio di incappare in dei momenti di noia che potrebbero rovinare il mood dei festeggiamenti. Qualche dritta per evitarlo? Comincia tutto dall’organizzazione!

 

La capacità di organizzare un matrimonio ben riuscito è una vera e propria dote. E una delle sfide più grandi riguarda la coordinazione delle tempistiche della cerimonia. Dal momento che è impossibile riempire ogni singolo istante con il medesimo livello di energia, bisogna saper cogliere i naturali momenti di ‘pausa’ nel corso della giornata per utilizzarli al meglio, senza rischiare che si tramutino in banale…noia! Ecco dunque qualche dritta per assicurare il giusto brio al proprio matrimonio!

IL PLANNING: Tutto ha inizio con i primi momenti di organizzazione delle nozze: qualsiasi matrimonio ha bisogno di una solida struttura organizzativa di base! Prendetevi quindi tutto il tempo necessario per costruirla bene: dalla scelta degli abiti alla scoperta della location, dall’intrattenimento al banchetto di nozze, dai regali agli inviti. Ogni dettaglio conta!

L’INTRATTENIMENTO: La scelta dell’intrattenimento delle nozze è uno dei punti fondamentali per la buona riuscita di un matrimonio. Si tratta pur sempre di una cerimonia lunga parecchie ore, perciò bisogna pensare ad un intrattenimento adeguato! A seconda dello stile del proprio matrimonio si possono scegliere intrattenimenti diversi: una band dal vivo, uno show, un dj set come in discoteca. L’importante è scegliere gli artisti più bravi che meglio si adattino al vostro matrimonio, che sapranno intrattenere il pubblico e che terranno alto il ritmo della festa!

SORPRESE: Con l’aiuto della vostra wedding planner, non sarà difficile trovare delle idee originali per rendere ancora più memorabile la vostra festa con qualche sorpresa inaspettata per i vostri ospiti. Ma, attenzione…ricordatevi che delle sorprese potrebbero arrivare anche per voi!

 

Marta Boldi