La capsula del tempo


La capsula del tempo

Un’idea originale per conservare i ricordi di nozze dei propri amici

    

Ci sono diversi modi per raccogliere ricordi di nozze preziosi: dal tenere i biglietti di auguri dei regali, al creare degli album fotografici personalizzati, al prendere un videomaker professionista che giri un vero e proprio wedding movie che racconti tutta la giornata.

Un’altra idea, semplice da attuare ma molto carina, è quella della capsula del tempo. In che cosa consiste?

L’idea è semplice: gli sposi, assieme eventualmente alla Wedding planner, dovranno fornire ciascun tavolo del ricevimento con dei blocchi di fogli o cartoncini, insieme a penne e pennarelli. Quindi, prima dell’inizio del banchetto, avviseranno i loro amici e parenti del compito che gli spetta: ciascun invitato dovrà prendere un foglio e lasciare una dedica speciale per i neo-sposi.

Si potrà scrivere di tutto: dai propri auguri, ad un aneddoto divertente sulla giornata, a delle citazioni d’amore famose, a dei ricordi legati allo sposo o alla sposa. Una volta creato il proprio bigliettino, tutti gli invitati dovranno poi ‘imbucare’ le lettere in un contenitore apposito – appunto, la capsula del tempo. Dopo che saranno state raccolte tutte le dediche, gli sposi sigilleranno la capsula per custodirla in un luogo sicuro. La capsula, naturalmente, deve essere decorata a tema e ideata apposta per questo compito importante! Infatti, dovrà custodire i biglietti per un anno intero.

E poi?

Poi arriva il bello! In occasione del vostro primo anniversario, infatti, riaprirete questa capsula del tempo per leggere tutte le dediche lasciate dai vostri cari il giorno delle vostre nozze. Sarà un’esperienza emozionante e commuovente, in grado di farvi rivivere la giornata più bella della vostra vita!

Le emozioni e le belle parole che vi hanno dedicato i vostri cari non avranno perso il loro valore, anzi, saranno ancora più preziose dopo essere rimaste ‘segrete’ per un anno!

La capsula del tempo è una ‘chicca’ davvero facilissima da organizzare, eppure ricca di significato  e molto emozionante. Assolutamente da provare!

 

Marta Boldi