Gel manicure per la sposa


GEL MANICURE PER LA SPOSA: PRO E CONTRO

Un dettaglio importante del look della sposa, che non bisogna trascurare, sono le mani: come i piedi, devono essere a posto e ben curate il giorno delle nozze. Vale la pena considerare una ricostruzione in gel?

 

 

Le mani sono una parte molto importante del proprio look: bisogna ricordarsi di curarle e averle a posto, specie in occasioni importanti come il proprio matrimonio! In questo caso, di solito le spose prenotano un servizio completo di manicure e pedicure qualche giorno prima delle nozze. Tuttavia, esiste anche la possibilità di scegliere una manutenzione un po’ più ‘artificiale’ ma più duratura e resistente: si tratta della ricostruzione in gel delle unghie.

Questo trattamento di bellezza può essere da un lato molto vantaggioso, nonché esteticamente bello, ma d’altro lato sceglierlo per il giorno delle proprie nozze può anche presentare delle problematiche che è bene considerare.
Ad esempio, scegliere la gel manicure può essere una buona idea se si è già abituate a questo genere di trattamento, e se è un look che si porta anche nella vita di tutti i giorni, perché in questo caso non bisognerà abituarsi alle proprie unghie nuove e si porteranno con disinvoltura. Invece, chi non è abituata a indossare nessun tipo di smalto, o sceglie solitamente una manicure semplice, farebbe meglio a non optare per la ricostruzione proprio il giorno del matrimonio: il rischio, infatti, è quello di non essere soddisfatte del risultato finale, o di sentirsi impacciate e di passare quindi tutta la giornata tenendo le dita e le mani rigide per paura di rovinarsi le unghie. Decisamente scomodo, per una sposa!

La ricostruzione in gel è un trattamento resistente, che dura a lungo e garantisce unghie perfette ed un look personalizzato che richiede poca manutenzione: tutti vantaggi ottimi, da tenere sicuramente in considerazione visto che per prepararsi al grande giorno la sposa deve ricordarsi di mille impegni, perciò sapere di non dover ricorrere ad una manicure last minute può risparmiare tempo e agevolare i preparativi nuziali. D’altro lato, però, bisogna ricordarsi che proprio perché durano a lungo, non sarà possibile cambiare look prima delle nozze: il rischio quindi è quello di cambiare idea all’ultimo, ma non poter fare nulla per cambiare le proprie unghie. Attenzione agli stravolgimenti del look last second!

Insomma, se l’idea della ricostruzione in gel vi attira provate ad informarvi bene per poter poi decidere se effettivamente è la scelta adatta al vostro look da sposa: ricordatevi di rivolgervi solo a centri specializzati, che sapranno fornirvi tutti i dettagli beauty utili e potranno aiutarvi a fare la vostra scelta!

 

Marta Boldi