Cenerentola si sposa


Cenerentola si sposa!

La scelta della calzatura perfetta è il tocco finale per completare l’ensemble di uno dei vestiti più importanti nella vita di una donna: quello da sposa!

 

Ah, la ricerca dell’abito da sposa! Un’avventura unica, un’esperienza emozionante, una vera e propria caccia al vestito perfetto! Tuttavia, oltre al vestito, non bisogna dimenticarsi di altre due protagoniste molto importanti: le scarpe! D’altronde, da brava Cenerentola, quale principessa potrebbe mai dimenticarsi delle proprie calzature, così essenziali per guidare i suoi passi – letteralmente! – all’altare?

Oggi la moda offre modelli di scarpe da sposa adatte a tutti i gusti, per donare a ciascuna sposa un tocco di originalità in più per il suo look! Qualche esempio?

La classica: La scelta più comune. Si tratta di scarpe da donna molto classiche, solitamente decolléte con tacchi più o meno alti a seconda della comodità desiderata dalla sposa e coordinate al colore e lo stile del suo abito. Senza dubbio, con il classico non si sbaglia mai!

L’estrosa: adatta a spose che desiderano mettersi…un po’ più in mostra! Si tratta di modelli con tacchi più alti, oppure decorate con dettagli appariscenti come strass, pizzi o perché no, magari anche qualche piuma! Forse non sono proprio adatte a tutte, ma possono anche rappresentare una scelta più sbarazzina con cui sdrammatizzare un abito classico e con cui ci si può sentire un po’ più dive!

L’alternativa: anche i gusti più ‘alternativi’ vanno accontentati! Per esempio, ci sono donne che volendo distinguersi e andare contro corrente scartano del tutto i tacchi e optano per…le scarpe da ginnastica! Beh…naturalmente si tratta di modelli rivisitati e che risultano comunque eleganti a modo loro, e adatte quindi a un matrimonio!

Queste sono sono alcune delle possibili opzioni che si possono prendere in considerazione, ma senz’altro c’è una scarpa adatta ad ogni sposa. A ciascuna Cenerentola, dunque, la sua scarpetta!

 

Marta Boldi