Catturare la magia: le foto del matrimonio


Catturare la magia: le foto del matrimonio
Le foto del matrimonio rappresentano un modo per fermare il tempo e custodire i momenti migliori di una giornata indimenticabile, ecco alcuni consigli per realizzare un album perfetto

Avere l’opportunità di immortalare per sempre alcuni istanti del giorno del matrimonio è sicuramente un’ottima cosa: le emozioni impresse nelle fotografie scattate e nei video girati in quella giornata speciale faranno senz’altro parte dei ricordi più belli che si possono custodire. Bisogna affidarsi a dei professionisti del settore, che sappiano garantire un’ottima qualità e riescano a catturare in pieno i momenti migliori della giornata. Ma un’altra importante caratteristica da ricercare nel proprio fotografo matrimoniale dev’essere anche la capacità di non essere mai troppo invadente, né per gli ospiti né tantomeno per gli sposi!

Ultimamente molti fotografi optano per un approccio in stile reportage, preferendolo alle classiche foto in posa. Si tratta di eseguire degli scatti più naturali e spontanei per documentare l’intero svolgersi della cerimonia, catturando così le espressioni e le emozioni più autentiche degli sposi e degli invitati. Senza dubbio fa piacere agli sposi avere la possibilità anche di farsi fare qualche scatto in posa, soprattutto sfruttando anche la location prescelta per le nozze!

Non bisogna quindi assolutamente storcere il naso al classico momento delle foto degli sposi, anzi! Rimane un momento importante e tradizionale da rispettare. La capacità dei neo sposi e del loro fotografo, semmai, sta nel far sì che la sessione fotografica avvenga in tempi ragionevoli, così da non guastare l’inizio della festa agli altri invitati. Quindi, è bene prevenire eventuali scocciature organizzando sapientemente questa parentesi di pausa facendo sì che gli invitati vengano intrattenuti con l’aperitivo, magari accompagnati da della bella musica dal vivo, e bisogna accertarsi che abbiano modo di sedersi e godersi i primi momenti della festa in tutta tranquillità.

Può essere anche un’ottima idea organizzare lo stile del proprio book fotografico matrimoniale ben prima del grande giorno. Infatti anche se secondo la tradizione la sposa e lo sposo non devono vedersi prima della cerimonia, nel periodo di organizzazione delle nozze si può comunque scegliere le location dove si vuole essere fotografati, gli angoli migliori da sfruttare, i momenti che si desidera catturare durante la festa… sono tutte decisioni che aiuteranno a far filare tutto quanto liscio il giorno del matrimonio, limitando gli sprechi di tempo!

Un bravo fotografo saprà darvi le indicazioni migliori per eseguire dei bellissimi scatti, e soprattutto sarà in grado di mettere a proprio agio anche gli sposi più timidi e impacciati! Il vostro sorriso, simbolo della vostra felicità condivisa in quella giornata speciale, resterà uno degli scatti più belli da tenere per sempre con voi!

 

Marta Boldi