Sei incinta e non sai quale abito scegliere? Ecco alcuni consigli


SEI INCINTA E NON SAI QUALE ABITO SCEGLIERE? ECCO ALCUNI CONSIGLI

Le spose che arrivano al giorno del matrimonio con il pancione hanno una bellezza tutta particolare: per questo, è importante valorizzarla già con la scelta dell’abito!

 

I tempi, si sa, sono cambiati. Una volta, non era così semplice pensare di arrivare all’altare in dolce attesa: non era visto di buon occhio, e proprio per questo motivo se la fidanzata rimaneva incinta si ricorreva al matrimonio in tempi molto stretti, così da poter “nascondere l’evidenza”. Oggi non ci si pone più questo problema, e al contrario un pancione ad un matrimonio viene visto come una doppia celebrazione e un doppio motivo di gioia.

Se arriverete al grande giorno a gravidanza già inoltrata, è importante che sappiate scegliere l’abito giusto per dare ancora più valore alla vostra splendida figura premaman! Innanzi tutto: ricordatevi di essere fiere di avere il pancione! Non preoccupatevi degli eventuali chili di troppo, che è normale accumulare durante una gravidanza, o di sembrare troppo ‘gonfie’ o ‘goffe’ per essere delle spose. Al contrario: si sa che una donna in dolce attesa si ‘illumina’ di una bellezza che irradia da tutti i pori, perciò sappiate che sarete già splendide di partenza! È anche vero, però, che è giusto cercare un abito che assecondi il vostro stato ‘interessante’: ecco qualche consiglio utile per orientarvi alla ricerca del vestito giusto!

RENDERE IL PANCIONE IL PUNTO DI FORZA: Essere incinte è un’esperienza unica per ogni donna: ricordatevelo anche quando sceglierete il vostro abito! Al posto di cercare di nasconderlo a tutti i costi, ricorrendo a stratagemmi e idee di moda improbabili, scegliete un abito che renda il pancione il protagonista ed il punto di forza del vostro look! Coccolare la vostra pancia e darle la giusta importanza vi renderà se possibile ancora più dolci e adorabili.

STILI CONSIGLIATI: La cosa importante è optare per modelli di abito che siano confortevoli per voi: cercate quindi di prediligere stili impero, con linee soft e tagli morbidi e avvolgenti che accarezzino le vostre curve senza stringerle. Se non volete rinunciare ad un look ‘da principessa’, l’ideale è puntare su modelli a vita alta: in questo modo, potranno essere anche abiti molto elaborati ma eviteranno di darvi fastidio o di essere scomodi. Per quanto riguarda le scarpe, sarebbe meglio optare per dei modelli senza tacchi eccessivi, se non addirittura per dei modelli piatti: sì, è vero, rinunciare ai tacchi proprio nel giorno del matrimonio forse significa togliere un tocco di eleganza in più, ma basta scegliere un abito da sposa che compensi questa scelta non mettendo in mostra eccessivamente i vostri piedi e risolverete il problema…senza contare che, sicuramente, sarete ben liete di aver scelto dei modelli più comodi una volta che vi ritroverete in mezzo alla cerimonia!

STILI DA EVITARE: Per l’appunto, nella lista dei vestiti da evitare dovrete inserire tutti quei modelli con uno stile a sirena, che non faranno altro che rendere la vostra figura tozza ed eccessivamente piena, così come modelli con corpetti incorporati o con tagli iper aderenti. Sono assolutamente da evitare, in quanto non farebbero altro che costringervi in maniera estremamente scomoda.

Insomma, come vedete basta un po’ di buon senso per orientarsi sul modello giusto per voi. Questo anche perché, fortunatamente, sarete avvantaggiate dal fatto che molti stilisti hanno creato delle collezioni da sposa appositamente per donne incinte! Le collezioni premaman sono splendide tanto quanto – se non di più – delle altre collezioni, e vedrete che non sarà per nulla difficile trovare l’abito giusto che incoroni degnamente voi e la vostra dolcissima pancina!

 

Marta Boldi