Riva del Garda


Riva#gardaspecialwedding

Riva del Garda è un comune italiano di 17 190 abitanti della provincia autonoma di Trento, quinto per popolazione dopo Trento, Rovereto, Pergine Valsugana e Arco.

Fa parte della Comunità Alto Garda e Ledro.

Geografia fisica

Il comune di Riva del Garda (in Trentino chiamata per lo più semplicemente Riva) è situato nell’angolo nord-occidentale, e quindi sulla punta più settentrionale, del lago di Garda, ad un’altitudine di 65 m s.l.m.. Il comune di Riva del Garda si trova al confine con la provincia di Brescia (comune di Limone sul Garda, distante circa 15 km) e poco distante dalla provincia di Verona (comune di Malcesine, distante 17 km). Sul lato ovest del comune si erge a picco il monte Rocchetta (1575 m) mentre su lato est sorge il monte Baldo (2218 m). A est confina con il comune Nago-Torbole diviso dal monte Brione.

Storia

Le prime notizie certe vedono Riva (Ripa) aggregata in epoca romana al municipium di Brescia.

Del periodo pre-romano si hanno importanti ritrovamenti, ma non sappiamo con certezza come fosse la cittadina, né se la sua popolazione fosse retica o gallica.

Sono nominate le popolazioni dei Benacenses e dei Sabini, oltre ai Galli Cenomani. Da non sottovalutare influssi etruschi, forse giunti in zona dalla pianura Padana proprio in seguito al calare di stirpi galliche (celtiche) attraverso le montagne lombarde.

Di epoca romana numerosi ritrovamenti, si sa che a Ripa esisteva un collegio nautico e che un certo Metellio, tribuno militare, fece costruire qualcosa (forse un castello) nella parte più alta della cittadina, località detta in loco “Marocco” (sasso). Importanti scavi presso il Monte San Martino (o Luna), nei pressi della frazione di Campi, hanno messo in luce un villaggio-santuario fortificato di epoca preromana e romana, abbandonato successivamente probabilmente perché identificato come “pagano”, anche se nei pressi per secoli funzionerà la chiesetta di S.Martino, assai venerato in epoca longobarda.

Caduto l’Impero Romano, Riva passa di mano più volte seguendo dominazioni di Goti, Longobardi e Franchi. Entra ben presto nella sfera d’influenza del Principe Vescovo di Trento, pur rimanendo un libero comune con statuti propri. Seguono i periodi di dominazione Scaligera veronese, Viscontea, Veneziana, alternata a periodi di dominio del Principe vescovo di Trento.

Dei veneziani è la costruzione del Bastione, edificato agli inizi del Cinquecento sopra una preesistente fortificazione medioevale, sul dosso detto dei Germandri. Nei pressi, sopra il colle (castelliere preistorico) di Santa Maria Maddalena, resiste al tempo l’antica omonima chiesetta, e il torrione (a sua volta utilizzato come chiesetta) di San Giovanni in località Pinza, lungo la secolare strada che collegava Riva al Bresciano, via Campi/Trat/val di Ledro.

Nei pressi del valico di Trat (punta La Rocca) si trovano i resti del piccolo castello costruito dai Rivani nel Medioevo proprio per controllare il passaggio. Nei suoi pressi (valle dei Morti) si svolse una furiosa battaglia tra Viscontei e Veneziani. Dal secolo XVII Riva del Garda farà costantemente parte del Principato Vescovile di Trento, seguendo le sorti del Trentino dal dominio napoleonico a quello asburgico sino al passaggio all’Italia nel 1919. Durante il periodo austro-ungarico, la città divenne, oltre che centro turistico, anche quartier generale della flottiglia militare della K.u.k Kriegsmarine sul Lago di Garda.

La città fu anche fortificata dagli austriaci (ancora oggi sono visibili e in buone condizioni i fortini posti a guardia del porto e sovrastanti il paese, parte del Subrayon III di Riva), divenendo un caposaldo mai espugnato dall’esercito italiano, fino alla ritirata dell’Esercito imperiale nel novembre del 1918.

Nel corso della seconda guerra mondiale, dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, Riva viene de facto annessa al Terzo Reich nell’ambito dell’Alpenvorland, un’entità territoriale comprendente le provincie di Trento, Bolzano e Belluno. Il confine tra i comuni di Riva e Limone nel periodo 1943-1945 rappresenta quindi la frontiera tra la zona sotto il diretto controllo della Germania nazista e la Repubblica Sociale Italiana (RSI), la cosiddetta Repubblica di Salo’. In tale contesto, si sviluppa nel Basso Sarca un importante movimento clandestino di Resistenza, in collegamento con Trento e Rovereto. Tra le figure di spicco di tale movimento, emergono Giannantonio Manci, Gastone Franchetti e Dante Dassatti. Traditi da Fiore Lutterotti, che si è infiltrato nelle Brigate Fiamme Verdi di Franchetti e lavora come informatore della polizia nazista, all’alba del 28 giugno 1944 il gruppo partigiano è vittima di una spietata repressione con barbari assassini, arresti, torture e fucilazioni. In totale, i nazisti assassinarono 16 persone, tra cui i rivani Eugenio Impera (studente, 19 anni), Enrico Meroni (studente, 20 anni), Angelo Gambaretto (carabiniere, 29 anni), Augusto Betta (trasportatore, 45 anni), Remo Ballardini (52 anni, morto a seguito delle sevizie subite) e lo stesso Gastone Franchetti (24 anni, fucilato a Bolzano). Il comune di Riva ha intitolato a questi morti una via, Viale dei Martiri del 28 giugno.

Le nostre proposte

Animatori per matrimoni, Animazione per matrimoni, Matrimonio a Teatro

Con “Matrimonio a Teatro” si intende un format nuovo e originale di celebrare matrimoni. Ogni coppia nel giungere alla decisione di sposarsi passa attraverso una serie di avvenimenti e situazioni particolari, il nostro lavoro è quello di raccoglierli, scriverci una storia e dare vita ad un’opera teatrale che si concluderà con il matrimonio vero e […]

Barche e motoscafi per matrimoni, Noleggio mezzi di trasporto per matrimoni, Gardone Riviera

Consolini boats, offre servizi di noleggio motoscafi con conducente, sul Lago di Garda, dal 1930. Serietà, professionalità e passione sono le caratteristiche che contraddistinguono il nostro operato. Organizziamo tour e transfer con partenza da tutte le località del Lago di Garda. La nostra flotta è composta da tre tipologie di motoscafi: 2 Imbarcazioni coperte da […]

Bartenders catering, Catering per matrimoni, E20 Bar

E20 Bar nasce dalla passione per il mondo dei cocktails e dal desiderio di ampliare i confini della nostra idea di bar perfetto portandolo presso di voi. Cureremo meticolosamente ogni Singolo aspetto del servizio e renderemo speciale ed esclusivo il vostro evento. Organizzazione eventi, Cene e Feste private, Open Bar & Bar Service per ogni […]

Catering per matrimoni, Noleggio strutture catering, Integra Rent

Integra Rent è un’azienda specializzata nella fornitura a noleggio di strutture e attrezzature legate al mondo della ristorazione e degli eventi. L’obiettivo principale di Integra Rent è quello di supportare il cliente nell’organizzazione e realizzazione di qualsiasi tipologia di evento, privato o aziendale, consigliando sempre il miglior abbinamento tra piatto, bicchiere e tovagliato; la perfetta disposizione di tavoli e […]

Auto per matrimoni, Noleggio mezzi di trasporto per matrimoni, Castenedolo

La nostra è un’azienda giovane e dinamica specializzata in servizi di noleggio con conducente di vetture di alta gamma ed opera sia sul territorio nazionale che estero. Disponibili h24 per 365gg Per qualsiasi esigenza di trasferimento di persone o trasporto documenti ed oggetti, Arceri Autonoleggio è in grado di offrire il servizio più adeguato garantendo […]

Addobbi floreali per matrimoni, Bouquet per la sposa, Fiori per matrimonio, Salò

Carla Tobanelli si avvicina al mondo floreale nel 1985 quando l’ikebana le permette di acquisire perizie tecniche ed un gusto estetico particolarmente raffinato. Passa poi ad arricchire la propria formazione con un esperienza diretta nel campo della composizione in stile occidentale, in contatto con i maggiori flower designers italiani. Da vent’anni si dedica esclusivamente alla […]

Catering per matrimoni, Food catering, Brescia

Nel 1967 Palazzo Martinengo delle Palle apre una seconda volta nella storia i suoi battenti alla città di Brescia nella rinnovata veste di Ristorante esclusivo. Una fuga di colonne rinascimentali che aprono volte a crociera ci fanno rivivere i fasti di un tempo. Specchiere antiche, preziosi lampadari, appliques dalla luce diffusa, suppellettili in rame abbelliscono […]

Fotografia e video per matrimoni, Fotografo per matrimoni, Puegnago del Garda

“Le emozioni vanno colte, non forzate” Così racconto chi sono e come lavoro. Ritengo che un servizio fotografico di un matrimonio non debba solo far rivedere un abito bianco (basterebbe aprire l’armadio dove viene conservato) ma ha il compito di far rivivere le emozioni di quel giorno, riportare come per magia sposi ed invitati a […]

Barche e motoscafi per matrimoni, Noleggio mezzi di trasporto per matrimoni, Moniga del Garda

Un evento in barca è il nuovo modo per divertirsi, una scelta diversa per distinguersi e per stupire gli amici. Un matrimonio, un compleanno, un meeting, una dichiarazione d’amore, un anniversario, un aperitivo al tramonto, un addio al nubilato/celibato o una cena romantica a bordo per ricordare una data importante: sono solo alcune delle tante […]

Wedding Planner, Wedding planner italiane, Salò

MATILDEVENTI si occupa con professionalità, creatività e tanta passione, dell’organizzazione di matrimoni nella splendida cornice del Lago di Garda e dintorni. MATILDEVENTI, troverà per voi , tra le tante e suggestive locations che il lago di Garda offre, quella più adatta per la Vostra Cerimonia Religiosa, Civile /Unione civile e per il ricevimento nuziale. Ville, […]

1 2 3 4